Download e-book for iPad: Alla ricerca del gusto Il viaggio gastronomico di un uomo by Stefano Callegaro

By Stefano Callegaro

ISBN-10: 8817080497

ISBN-13: 9788817080491

Alla ricerca del gusto Il viaggio gastronomico di un uomo innamorato della cucina
La cucina è passione, curiosità, intuizione. È los angeles traduzione in un codice universale di tutte le esperienze è una lingua che parla tutte le lingue, che unisce ed emoziona. los angeles cucina è il mondo che ci sta intorno, perché quello che viviamo e sentiamo torna nei nostri piatti, parla di noi e ha qualcosa di unico, irripetibile.
E naturalmente los angeles cucina è anche un viaggio straordinario, che vi voglio raccontare tappa in line with tappa, paesaggio dopo paesaggio.» (Stefano Callegaro) Attraverso più di 60 ricette real ma raffinate, semplici da realizzare ma sorprendenti da assaggiare, il vincitore della quarta edizione di MasterChef Italia ci accompagna in un percorso intimo e avvincente, dove l. a. vita e los angeles cucina si intrecciano in una storia damore e di passione. E grazie alla quale anche noi, seduti a tavola con parenti e amici, possiamo gustarci uno splendido lieto fantastic.

Show description

Read or Download Alla ricerca del gusto Il viaggio gastronomico di un uomo innamorato della cucina PDF

Similar italian_1 books

Extra resources for Alla ricerca del gusto Il viaggio gastronomico di un uomo innamorato della cucina

Sample text

Scolare le patate, disporle in una teglia con tutti i loro aromi, condire con olio e un pizzico di sale e cuocerle in forno a 180 °C per 25 minuti circa. Mondare e lavare le cime di rapa e sbollentarle per 4-5 minuti in acqua salata. Scolarle e tuffarle in acqua freddissima. In una padella lasciare imbiondire con un filo di olio lo spicchio di aglio schiacciato, eliminarlo e unire un pezzo di peperoncino tritato. Dopo 3 minuti unire le cime di rapa strizzate e saltare per qualche minuto. Stendere il rotolo di pasta sfoglia, bucherellarlo con una forchetta e dividerlo in 4 quadrati.

PER 4 PERSONE 1 kg DI ZUCCA 4 TUORLI 300 g DI PARMIGIANO GRATTUGIATO 150 g DI FARINA 00 200 g DI BURRO QUALCHE FOGLIA DI SALVIA NOCE MOSCATA SALE E PEPE Categoria: primo Preparazione: 50’ • Difficoltà: ○ ○ Tagliare la zucca a quarti, privarla dei semi e cuocerla in forno statico a 180 °C per 40 minuti. Aggiungere i tuorli, 200 g di parmigiano, la farina, il sale, il pepe e un pizzico di noce moscata, quindi amalgamare bene il tutto in modo da avere una consistenza compatta. Se il composto dovesse risultare troppo morbido, aggiungere qualche cucchiaio di farina in più.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e nel frattempo tagliare la burrata a dadini, avendo cura di conservare tutta la panna che fuoriesce. Fuori dal fuoco, aggiungere i dadini di burrata e continuare la mantecatura. Servire la pasta e aggiungere nei piatti delle piccole punte di pesto al basilico e di panna della burrata tutt’intorno, in modo da ottenere un saporitissimo tris di colori. Un omaggio e un ringraziamento. PER 4 PERSONE 300 g DI CIME DI RAPA GIÀ PULITE 200 g DI PARMIGIANO GRATTUGIATO 50 ml DI LATTE 100 ml DI PANNA FRESCA 1 SPICCHIO DI AGLIO 1 PEPERONCINO 2 UOVA OLIO EXTRAVERGINE SALE Categoria: antipasto Preparazione: 35’ ••• Difficoltà: In un pentolino sciogliere a bagnomaria il parmigiano con il latte e metà della panna.

Download PDF sample

Alla ricerca del gusto Il viaggio gastronomico di un uomo innamorato della cucina by Stefano Callegaro


by Robert
4.0

Rated 4.38 of 5 – based on 28 votes